etichetta
.search .kad-sidebar { display: none; }

Nuovo ambulatorio di Urodinamica

Se hai un problema di minzione, è necessario rivolgendosi ad un Urologo, il quale riuscirà a discernere se un’indagine Urodinamica possa essere utile a diagnosticare e curare i disturbi presenti.

L’esame Urodinamico consiste in un test strumentale minimamente invasivo, utile nelle diagnosi di disturbi della minzione dovuti ad alterazioni del normale meccanismo minzionale.

Si esegue posizionando due piccoli cateteri, uno vescicale ed uno endorettale, che servono a registrare i dati forniti dall’esame. Si riempie la vescica con soluzione fisiologica e si registrano tutte le fasi di riempimento, gli eventuali stimoli del paziente e la sua capacità di mingere al fine dell’esame.

L’esame Urodinamico serve a diagnosticare alterazioni della minzione nelle donne affette da incontinenza da sforzo, nei soggetti affetti da lesioni neurologiche del midollo spinale o dell’encefalo (Traumi spinali, ernie del disco, morbo di Parkinson, etc).

L’esame viene eseguito da un urologo e da un uro-ginecologo.